Gera, strada pericolosa  Firme dopo l’incidente
All’incrocio pericoloso arriverà la rotatoria

Gera, strada pericolosa

Firme dopo l’incidente

Progetto pronto per la rotonda a Ponte del Passo. L’intervento approvato a marzo per una spesa di un milione: fermati da un ricorso.

Dopo lo spettacolare incidente dei giorni scorsi fra tre auto all’incrocio di Ponte del Passo, è stata avviata una raccolta di firme per sollecitare un intervento di messa in sicurezza atteso da anni e appaltato nel marzo scorso.

«Chiediamo all’Anas di attivarsi per la realizzazione della rotatoria – esordisce Gigliola Spelzini, che in qualità di cittadina di Sorico ha promosso la petizione – . Stiamo parlando di un incrocio importantissimo fra una strada statale e una direttrice per la Valchiavenna e Saint Moritz, dove sono già avvenuti numerosi incidenti; chi proviene da Colico, inoltre, non può svoltare verso il Boschetto e chi sbuca dal Boschetto non può svoltare verso Sorico. È un problema per tutti i residenti e per chi frequenta la scuola primaria, con lo scuolabus e gli insegnanti costretti a compiere lunghi giri per l’impossibilità delle suddette manovre».

I dettagli su la Provincia in edicola venerdì 8 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA