Lago più basso di 20 centimetri  Ma arrivano pioggia e neve
L’ampio fronte dei sassi che affiorano all’altezza del “Beau Rivage” di Griante (Foto by Selva)

Lago più basso di 20 centimetri

Ma arrivano pioggia e neve

Livello al di sotto della media stagionale. Martedì 31 fiocchi a bassa quota

Il lago è basso, ben al di sotto della media stagionale. Mancano 20 centimetri al livello del Lario per essere in linea con i dati storici di marzo. Anche questo è da mettere in conto a un meteo bizzarro che ha messo in crisi le previsioni e, soprattutto, le attese. Nella giornata di domenica 29 marzo il livello era 14,5 centimetri sotto lo zero idrometrico. Gli effetti, d’altronde, sono sotto gli occhi di tutti: sassi che affiorano, spiagge che si allungano nella zona che in questo periodo dovrebbe essere sommersa dall’acqua. Le previsioni dicono che la pioggia è in arrivo. In alcune zone del centro Lario è già caduta nel pomeriggio di domenica 29. Precipitazioni abbondanti sono date per certe lunedì 30 marzo e martedì 31 marzo, in questo caso accompagnate da nevicate anche a bassa quota e quindi con temperature prossime allo zero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA