Lago sempre più basso
Cadenabbia chiude
il pontile dei battelli

La Navigazione annuncia la cancellazione delle due corse giornaliere, gli orari dei traghetti restano invece regolari

Lago sempre più basso Cadenabbia chiude il pontile dei battelli
Il pontile dei battelli di Cadenabbia è stato chiuso per il livello troppo basso delle acque del lago

Con il lago a meno 31,2 sotto lo zero idrometrico - il che significa quarto record negativo per il periodo in meno di una settimana (il precedente primato per il 12 aprile era stato stabilito nel 1949, dunque 73 anni fa, con un meno 28 sotto le zero idrometrico) - la Navigazione ha fatto sapere che da ieri il «servizio al pontile viaggiatori di Griante-Cadenabbia sarà sospeso fino a nuovo avviso».

E’ la prima decisione ufficiale della NaviComo relativamente alle condizioni del lago basso. Lago che in meno di ventiquattro ore ha lasciato sul campo un altro centimetro. Il pontile viaggiatori riguarda i battelli (due le corse giornaliere) e nulla ha a che vedere - pur trovandosi a un centinaio di metri di distanza - con il pontile dei traghetti, la cui piena operatività è confermata.

Le alternative al pontile viaggiatori di Cadenabbia sono rappresentate dallo scalo di Villa Carlotta e da Bellagio con coincidenza per Cadenabbia. (M. Pal.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}