Lariana, grave un giovane  caduto con la moto
Il ferito recuperato con il verricello dagli uomini del 118

Lariana, grave un giovane

caduto con la moto

Ancora un incidente sulla pericolosa Statale

La provinciale Lariana ancora teatro di un gravissimo incidente.

Il budello di asfalto che collega Como a Lecco passando per Bellagio e che rappresenta uno dei percorsi quasi d’obbligo tanto per gli amanti del Lario, quanto per gli appassionati delle due ruote a pedali o a motori e ai gitanti di mezzo mondo, ha visto anche ieri poco dopo le 16 l’intervento dei soccorritori.

Questa volta per prestare le prime cure a un motociclista di 27 anni di Biassono (Monza e Brianza) ridotto in gravi condizioni dopo essere scivolato sull’asfalto per finire con la schiena contro il marciapiede a margine della provinciale.

Un impatto violento, che preoccupa i medici al punto tale che la centrale operativa del 118 ha deciso di rendere ancora più rapidi i soccorsi, inviando sul posto l’elicottero di Milano che a sua volta ha trasferito in tutta urgenza il motociclista all’ospedale di Varese, dopo averlo recuperato con il verricello.

I volontari del soccorso di Bellagio erano invece intervenuti in “codice rosso” non appena ricevuta la chiamata per intervenire sulla Lariana, nella zona dei cantieri Matteri.

Qui è stato trovato il giovane di 27 con apparenti gravi danni alla colonna vertebrale oltre al trauma cranico provocato anch’esso dall’impatto con l’asfalto dopo la caduta dalla moto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA