Lezzeno, nubifragio sulla frana  Lariana chiusa fino al 22 maggio   GUARDA IL VIDEO
Frana sulla Lariana a Lezzeno

Lezzeno, nubifragio sulla frana

Lariana chiusa fino al 22 maggio

GUARDA IL VIDEO

I temporali nella notte tra il 14 e 15 maggio hanno pregiudicato ulteriormente le condizioni di sicurezza al “Ponte del Diavolo”. Slitta di una settimana l’apertura prevista per sabato 16

Non c’è pace per la Statale Lariana. I temporali tra il 14 e 15 maggio hanno pregiudicato ulteriormente le condizioni di sicurezza della Lariana al punto che la Provincia di Como ha emesso una ordinanza con cui proroga la chiusura alle ore 17,30 di venerdì 22 maggio 2020. Una settima in più senza il collegamento tra Bellagio e Como. La riapertura della Statale era fissata per le 17,30 di sabato 16 maggio. Una data già fortemente a rischio dopo lo smottamento avvenuto alle 8.30 di giovedì 14 maggio documentato da un video. Circa 200 metri cubi di materiale che si sono staccati sempre all’altezza del Ponte del Diavolo, dove c’era stato lo smottamento di lunedì scorso. Anche in questa circostanza, per fortuna, non si segnalano danni. Sul posto c’erano gli operai dell’azienda incaricata della messa in sicurezza ma anche i funzionari e i cantonieri della Provincia. Anche in questo caso le piogge di ieri sono all’origine del cedimento. La Lariana è stata chiusa la sera dell’11 maggio e riaperta il giorno successivo per essere ancora chiusa dal 13 maggio per permettere i lavori di ripristino della carreggiata. Lo smottamento del 14 e gli ultimi temporali hanno definitivamente convinto i tecnici di Villa Saporiti a rinviare l’apertura al 22 maggio. (Cristiani-Palumbo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA