Argegno, riaperta la provinciale Regina chiusa dalle 20,30 alle 5,30
Ecco come appare la provinciale 15 dopo l’intervento nella notte a seguito della frana di domenica sera (Foto by Marco Palumbo)

Argegno, riaperta la provinciale
Regina chiusa dalle 20,30 alle 5,30

Immediato l’intervento dopo il crollo del muro di contenimento. Da lunedì 21 maggio al 2 giugno la chiusura della statale nelle ore notturne

La provinciale 15 è stata riaperta al traffico in entrambe le direzione dopo l’intervento di domenica sera a seguito di un’altra frana che ha interessato il territorio di Argegno. Nella serata di domenica 20 maggio un muro di contenimento ha ceduto riversando sassi e terra sulla strada per Schignano. La strada, poco dopo il secondo tornante salendo da Argegno, in località Ronchetto, è stata chiusa al traffico. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dell’azienda incaricata dalla Provincia della manutenzione della strada che nel giro di poche ore ha ripristinato le condizioni per riaprire la strada

L’intervento per rimuovere la frana sulla provinciale 15 nella tarda serata di domenica 20 maggio

L’intervento per rimuovere la frana sulla provinciale 15 nella tarda serata di domenica 20 maggio
(Foto by Marco Palumbo)

Ovviamente quanto accaduto ha subito alzato l’allerta tra gli automobilisti costretti al calvario della Regina: da lunedì 21 maggio, infatti, la Regina ad Argegno verrà chiusa al traffico dalle 20.30 fino alle 5.30 del mattino per consentire i lavori di ripristino della viabilità all’altezza della frana caduta ormai un anno fa. La provinciale 15 è dunque l’unica strada alternativa per chi deve salire o scendere dall’altolago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA