Pellio, cane salvato dai pompieri
Rischiava di cadere nel torrente

L’intervento del distaccamento di San Fedele a confine con Ramponio Verna

Pellio, cane salvato dai pompieri Rischiava di cadere nel torrente
Alta Valle cane salvato
(Foto di Nicola Panzeri)

È fuggito al controllo della sua padrona, inseguendo chissà quale odore o più probabilmente il richiamo dei vicino torrente. Il cane si è addentrato nel bosco in una zona impervia fino a scivolare in una scarpata e terminare su una balza che si affaccia sul torrente sottostante. È a quel punto che ha iniziato ad abbaiare e a richiamare l’attenzione della sua padrona che, preoccupata, ha avvertito il 112 che a sua volta ha chiamato in causa i vigili del fuoco di San Fedele Intelvi della situazione di pericolo. E a quel punto è scattata l’operazione salvezza dell’animale. È successo a Pellio Inferiore, a confine con Ramponio Verna. I pompieri sono riusciti a raggiungere il cane spaventatissimo ma non ferito, e a riportarlo sul sentiero dove è stato affidato alla sua padrona che gli ha riservate una dose extra di coccole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}