Sindaco con 2 anni di ritardo  Spaggiari: «Non farò rivoluzioni»
Michele Spaggiari, sindaco di Menaggio, è anche un noto calciatore

Sindaco con 2 anni di ritardo

Spaggiari: «Non farò rivoluzioni»

MENAGGIO Parla il nuovo primo cittadino dopo la clamorosa sentenza del Consiglio di Stato

Correggere senza stravolgere. È questo l’obiettivo che Michele Spaggiari e il suo gruppo si prefiggono all’indomani della sentenza del Consiglio di Stato che ha ribaltato gli equilibri in consiglio comunale a Menaggio riconoscendo lui alla carica di sindaco.

Una sentenza - ne abbiamo più volte riferito nei giorni scorsi - che è arrivata dopo ben due anni dal rinnovo amministrativo e che, come il diretto interessato riconosce, crea una situazione insolita.

L’intervista completa su La Provincia in edicola martedì 24 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA