Addio alla Ztl dopo 350 multe  Olgiate, arriva l’isola pedonale

Addio alla Ztl dopo 350 multe

Olgiate, arriva l’isola pedonale

La decisione comunicata dal sindaco

Addio alla Zona a traffico limitato in viale Roncoroni nel tratto in corrispondenza della scuola materna, che sarà pedonalizzato. Sarà istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, tranne che per i mezzi autorizzati. A distanza di circa due anni dall’entrata in funzione della Ztl e 343 multe elevate, il Comune ha deciso di abbandonare questa soluzione che non garantisce la sperata sicurezza dei bambini, perché ancora troppi non la rispettano all’entrata e all’uscita dei bimbi dalla scuola dell’infanzia e dell’asilo nido comunale.

L’altro ieri nel corso di un incontro con i genitori convocato nel tratto a Ztl, il sindaco Simone Moretti ha condiviso con i presenti la decisione di eliminare la Zona a traffico limitato. Soluzione che era stata richiesta dai firmatari (circa un centinaio di genitori di bambini della materna e del nido) che avevano sottoscritto la petizione, promossa per chiedere la messa in sicurezza della viabilità nel tratto alto di viale Roncoroni.

«La soluzione che abbiamo concordato anche con i genitori presenti all’incontro è di istituire il divieto di transito lungo il tratto di viale Roncoroni dall’intersezione con via Angelo e Mary Roncoroni e con viale Michelangelo, tranne che per i mezzi autorizzati – spiega il sindaco – La Ztl sarà eliminata e il tratto alto di viale Roncoroni sarà reso pedonale».

La novità non scatterà subito, ma a metà novembre, quando si presume saranno ultimati i lavori di realizzazione di una cameretta fognaria in via Roma che comporteranno la chiusura della Statale; intervento in programma dal 20 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA