Affreschi da salvare  al centro Medioevo
Gli affreschi di inizio Novecento che si trovano nel cortile del centro Medioevo

Affreschi da salvare

al centro Medioevo

Olgiate Comasco: l’umidità sta danneggiando il muro

sul quale si trova il trittico chiamato “Trionfo dell’Amore”

Affreschi del Medioevo, partito l’intervento di risanamento. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di sanificazione del muro su cui sono stati realizzati gli affreschi del Morgari nel cortile del Medioevo.

Varcata l’artistica cancellata (in ferro battuto) di ingresso, sulla destra si può ammirare un suggestivo trittico il “Trionfo dell’Amore” risalente ai primi del Novecento. I primi due affreschi presentano un’allegra brigata di dame e cavalieri che va a festeggiare un re e una principessa in procinto di sposarsi, ritratti nel terzo affresco.

L’intervento (per un costo di 33.416 euro) rientra nel progetto da 255.000 euro per il quale il Comune di Olgiate Comasco nel 2017 ha ottenuto un finanziamento di 180.900 euro da Regione Lombardia, nell’ambito del bando che ha concesso un contributo a fondo perso fino al 70% per interventi di riqualificazione di beni immobili di valore artistico e culturale. Progetto che, oltre al risanamento dei muri su cui appoggiano gli affreschi, prevede anche la sanificazione e ristrutturazione del seminterrato di villa Camilla, sede della biblioteca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA