Bregnano, tornano a scatenarsi i vandali
Dopo il semaforo, è toccato alle auto

Sono state rigate con un punteruolo le portiere di macchine in sosta in via Garibaldi. La Polizia locale sta controllando le immagini delle telecamere per risalire agli autori del raid

Bregnano, tornano a scatenarsi i vandali Dopo il semaforo, è toccato alle auto
I danni causati a una portiera

Caccia ai vandali che, nel fine settimana, hanno preso di mira alcune auto parcheggiate nella zona di via Garibaldi.

Almeno un paio sono state le vetture danneggiate, con le fiancate segnate con delle righe. Il Comune ha già messo a disposizione delle forze dell’ordine le immagini registrate dalle telecamere per cercare di individuare i responsabili dei danneggiamenti alle utomobili in sosta.

Già in passato, anche in altre parti del paese, vi erano stati de vandalismi alle vetture parcheggiate e, anche per evitare le situazioni di degrado urbano, l’amministrazione del sindaco Elena Daddi, ha già disposto un potenziamento della video-sorveglianza che sarà attuato in tempi brevi.

Da ricordare che ad essere preso in precedenza preso di mira dai vandali, molto probabilmente da parte di qualche automobilista sanzionato, che avrebbe cercato di farsi giustizia da solo, è stato anche il semaforo “intelligente” di via Kennedy installato nel novembre scorso.

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 17 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}