Controlli anti velocità e prostituzione  Venti multe in una sera con il telelaser
Gli agenti della polizia locale hanno utilizzato il telelaser per i controlli anti velocità

Controlli anti velocità e prostituzione

Venti multe in una sera con il telelaser

Operazione congiunta delle polizie locali di Lomazzo, Appiano e Locate

Ritorna l’ordinanza che prevede sanzioni per i clienti delle lucciole

Controlli e pattugliamenti anti velocità congiunti della polizia locale con gli altri comandi della Bassa comasca: elevati venti verbali una serata per non aver rispettato i limiti.

Intanto il sindaco Giovanni Rusconi ha nuovamente emanato nei giorni scorsi l’ordinanza anti-prostituzione che prevede multe da 400 euro per tutti coloro che si avvicinano alle lucciole; la scorsa estate le sanzioni erano state una cinquantina.

Nel corso dei controlli sono state in particolare monitorate le strade provinciali 30 (con utilizzo del telelaser) e 23, e la 233 , oltre alle arterie comunali ed alcune aree, per verificare la presenza di eventuali assembramenti. Un impegno che ha consentito in sostanza di sviluppare al meglio le sinergie a disposizione, tramite le attività organizzate con i diversi comandi, cercando quindi di operare in modo sempre più efficace nell’ambito del controllo della sicurezza stradale ed urbana.

Oltre al comando lomazzese hanno partecipato alle attività anche gli agenti di Locate Varesino, Appiano Gentile. Nello scorso fine settimana a monitorare le più trafficate arterie del comprensorio sono quindi state quattro pattuglie, composte complessivamente da otto tra ufficiali e agenti. Nel corso della serata e della notte sono state oltre cento le auto controllate, venti i verbali, la maggior parte per eccesso di velocità e altri per mancata revisione

Altri pattugliamenti verranno ancora svolti nelle prossime settimane.


© RIPRODUZIONE RISERVATA