Incastrati i furbetti in giacca e cravatta  Abbandonano i rifiuti: 160 euro di multa
Un uomo in giacca e cravatta sorpreso dalle telecamere

Incastrati i furbetti in giacca e cravatta

Abbandonano i rifiuti: 160 euro di multa

Mozzate La brutta abitudine continua, lo scorso anno elevate quaranta contravvenzioni

Sono eleganti, quasi distinti in giacca e cravatta o indossando un cappotto lungo, e poi abbandonano con nonchalance la spazzatura nei pressi delle isole ecologiche; altri parcheggiano l’auto sperando sia fuori dalla porta delle telecamere e si avvicinano con prudenza con il carrello di un supermercato.

Si tratta di alcuni dei “furbetti” che sono stati incastrati dalle telecamere e ognuno dei quali sarà prossimamente notificata una multa da 160 euro.

L’anno scorso sono state una quarantina le sanzioni date, a seguito dei controlli svolti tramite gli occhi elettronici, dalla polizia locale e dai volontari ecologici. Pattugliamenti e multe non sono però bastati a convincere chi proprio non ne vuole sapere di rispettare le regole della civile convivenza e continua a smaltire irregolarmente i propri scarti. Il Comune intende però proseguire sulla linea della tolleranza zero con l’obiettivo di tenere in ordine la città.

«Non ci arrendiamo e continueremo a fare tutto il possibile per far rispettare le regole» spiega il vicesindaco Francesca Preatoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA