Norme anti covid non rispettate
Tre locali chiusi nella Bassa

Intervento dei carabinieri a Turate, Rovello Porro e Locate Varesino

Norme anti covid non rispettate Tre locali chiusi nella Bassa
Controlli effettuati dai carabinieri
(Foto di Archivio)

Tre locali chiusi per alcuni giorni (ma che ora hanno potuto riaprire) e un quarto che è stato solo multato. Questo è il bilancio di una serie di controlli attuati dai Carabinieri della Compagnia di Cantù e del Nucleo Carabinieri Ispettorato Lavoro di Como, finalizzati al contrasto delle fenomenologie anti-contagio da Covid-19 nell’ambito del cosiddetto fenomeno della “movida”.

I controlli sono stati svolti nel corso dell’ultimo fine settimana: nei quattro locali (due a Turate, uno a Rovello Porro e uno a Locate Varesino) sono state riscontrate molteplici violazioni legate all’omissione di informazioni, le modalità accesso, la pulizia e sanificazione, le precauzioni igieniche personali, il distanziamento, la gestione spazi comuni e la misurazione della temperatura ai tavoli.

Il bilancio è di 3 locali chiusi e sanzioni per oltre 4 mila euro.

Ulteriori dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 19 giugno 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True