Olgiate, la casa di riposo senza contagiati
«L’emergenza, per ora, è sotto controllo»

La situazione nella Rsa è ottimale, nessuno dei 79 ospiti ha contratto il virus. Il direttore: «Seguiamo protocolli rigidi, settimana scorsa visite sospese per le influenze»

Olgiate, la casa di riposo senza contagiati «L’emergenza, per ora, è sotto controllo»
Il collegamento del giornalista Piero Angela per Rai 3 con la casa di riposo di Olgiate, parla con l’ospite Luigi Rocca

Casa anziani Covid free, ma la guardia resta alta. In piena quarta ondata, anche alla Rsa di via Michelangelo l’elevata contagiosità della variante Omicron impensierisce e vengono mantenute tutte le misure protettive per evitare che il virus entri di nuovo nella struttura, da gennaio tornata Covid free.

Natale tragico l’anno scorso, in presenza di un focolaio che coinvolse la quasi totalità degli ospiti e tutti gli operatori, e di vigile attenzione quest’anno. «La situazione è nettamente migliorata rispetto all’anno scorso e certamente grazie ai vaccini e a tutto quello che abbiamo messo in campo per prevenire questa nuova ondata, che purtroppo c’è e quindi ce ne dobbiamo guardare – spiega Andrea Cirincione , referente Covid della struttura - Stiamo cercando di attuare la convivenza possibile tra la pandemia in atto e una quasi normalità. Al momento ci stiamo riuscendo. Incrociamo le dita perché non è facile. Per quanto si metta in campo qualsiasi forma di strategia, il pericolo di questo virus è talmente subdolo che non siamo mai veramente tranquilli e sereni».

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 21 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}