Passaggi a livello a rischio incidenti

Rovellasca e Caslino vogliono chiuderli

Due scontri hanno creato numerosi problemi nei due attraversamenti. Per il sottopasso della Manera pronto il progetto esecutivo, l’opera costerà sei milioni

Passaggi a livello a rischio incidenti Rovellasca e Caslino vogliono chiuderli
Il passaggio a livello di Caslino

Passaggi a livello a rischio incidenti a Caslino di Cadorago e Rovellasca: per eliminarli i progetti ci sono, e dopo i problemi di mercoledì i Comuni premono sull’acceleratore per realizzare i previsti sottopassi e sovrappassi.

Giovedì sera un automobilista, nei pressi della stazione, avrebbe scambiato il semaforo rosso della provinciale con quello della linea ferroviaria e per cercare di anticipare le barriere, che pensava si stessero abbassando, è finito contro un furgone che proveniva da Lomazzo. Tanta paura ma per fortuna le tre persone coinvolte, soccorse dalla Croce Azzurra rovellaschese, sono rimaste ferite in modo non grave.

In precedenza a Caslino al Piano, un mezzo in transito aveva abbattuto una delle barriere del passaggio a livello, provocando disagi sia alla circolazione ferroviaria che a quella viaria. A Rovellasca, per aggirare le barriere, è previsto un sottopasso all’altezza del cimitero della Manera, l’opera costerà sei milioni di euro con il venti per cento a carico del Comune di Rovellasca che quindi sosterrà un investimento di circa un milione di euro.

Intanto, è ormai operativa l’intesa per realizzare una strada, percorribile in caso di necessità, parallela alla ferrovia, che condurrà al sottopasso di Rovello Porro. I lavori, che saranno a carico del comune di Rovellasca, dovrebbero iniziare a breve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}