Passeggiava con la bambina  E un cinghiale la insegue
Un cinghiale a spasso in pieno giorno (Foto by archivio)

Passeggiava con la bambina

E un cinghiale la insegue

Brutta avventura domenica per una mamma di Gironico: «Bisogna fare qualcosa,mia figlia è sotto choc»

Incontro ravvicinato con un cinghiale: domenica pomeriggio verso le 14 una mamma di Gironico è andata a camminare con sua figlia di 4 anni quando ha visto un cinghiale che si è messo a correre verso di loro.

«Dopo pranzo sono andata con mia figlia a fare una passeggiata per stare in mezzo alla natura e per far svagare la piccola, essendo l’asilo chiuso» racconta . «Quando stavamo tornando a casa dal bosco dietro le scuole elementari di Gironico per andare verso la frazione di Salvadonica - aggiunge - all’improvviso è sbucato un grosso cinghiale adulto che in un primo momento era fermo immobile».

«Poi si è messo a correre verso di noi forse anche lui spaventato dalla nostra presenza - racconta -. Presa dal panico con mia figlia ci siamo nascoste dietro un albero, ma fortunatamente il grosso ungulato a dieci metri di distanza ha girato verso monte. Mi sono spaventata anche perché ero con mia figlia che ha solo 4 anni e non sapevo cosa fare».

«Spero che qualcuno faccia qualcosa - è l’appello della mamma -perché non si può nemmeno andare a camminare in mezzo alla natura in pieno giorno per stare tranquilli e adesso mia figlia non vuole più andare in quella zona perché ha paura».

Laura Tartaglione


© RIPRODUZIONE RISERVATA