Rubano dal giardino il cerbiatto di gesso  «Che cattiveria, era la gioia dei bambini»
Binago, Carla Mistò con il cerbiatto rimasto (Foto by Manuela Clerici)

Rubano dal giardino il cerbiatto di gesso

«Che cattiveria, era la gioia dei bambini»

Binago, l’appello delle due proprietarie: «Ci dicano dove l’hanno portato»

Nel mirino dei ladri una coppia di cerbiatti di gesso, uno rubato e l’altro “risparmiato”. Strano furto, a metà strada tra l’atto vandalico e l’incursione furtiva nel giardino dell’abitazione di Carla ed Emila Mistò.

Le due sorelle, affezionate alla cerbiatta acquistata dal padre cinquant’anni fa, fanno appello ai ladri affinché venga restituita. Sarebbe un gesto riparatore che ricomporrebbe la coppia forzatamente divisa durante il blitz, scattato intorno alle 22 di qualche sera fa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA