Olgiate, marcia contro lo spaccio  «Vogliamo riprenderci i boschi»

Olgiate, marcia contro lo spaccio

«Vogliamo riprenderci i boschi»

Si terrà domenica la camminata di cittadini e amministratori nei “sentieri della droga” Il sindaco: «Invitati a partecipare anche i vicini, perché contro l’illegalità l’unione fa la forza»

Una camminata per dire “Basta alla droga”. Si terrà dopodomani pomeriggio a Olgiate Comasco, lungo i sentieri dello spaccio.

Una simbolica riappropriazione delle locali aree boschive, troppo spesso occupate da spacciatori e tossicodipendenti. L’iniziativa, annunciata un anno fa dopo la morte di un tossicodipendente, è stata finalmente programmata a cura del sindaco, Simone Moretti, e del consigliere di minoranza, Igor Castelli, che per primo lanciò l’idea di una camminata antidroga.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 20 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA