Veniano, fallito il colpo dei ladri acrobati  Una nonna li scopre e lancia l’allarme
L’imbocco di via Fontanelle, dove i ladri sono stati messi in fuga (Foto by archivio)

Veniano, fallito il colpo dei ladri acrobati

Una nonna li scopre e lancia l’allarme

La signora era con il nipotino di venti mesi quando ha sentito un colpo alla finestra

Ancora tentativi di furto in paese che mettono in allarme i residenti.

Un pomeriggio in particolare da dimenticare, per una nonna e il suo nipotino di venti mesi che con urla e pianti hanno messo in fuga i ladri pronti a derubarli.

Per entrambi un grande spavento: per poco non hanno avuto un faccia a faccia con i malintenzionati che hanno cercato di introdursi nella loro casa.

L’abitazione presa di mira è in via Fontanelle-via Moro, nella zona residenziale di Veniano Superiore, circondata da condomini e villette.

I ladri acrobati si sono arrampicati fino al secondo piano dell’abitazione.

Il fatto è accaduto nei giorni scorsi intorno alle 18 mentre nonna e nipotino si trovavano nella stanza vicina alla camera del piccolo dove i ladri tentavano di entrare. A mettere in allarme la proprietaria è stato il rumore fragoroso del vetro infranto della porta finestra della camera che in mille pezzi è crollato a terra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA