Caso Formigoni  Sequestri anche a Lecco
La sede della Giunta regionale, inaugurata da Formigoni in veste di governatore della Lombardia

Caso Formigoni

Sequestri anche a Lecco

La Procura della Corte dei Conti gli ha confiscato 5 milioni, quote di 15 immobili tra la città e Sanremo. Provvedimento legato alla vicenda Maugeri, per il quale è stato condannato in primo grado a 6 anni per corruzione

Ancora una volta, l’ex governatore Roberto Formigoni torna alla ribalta sul fronte giudiziario, proprio nei giorni in cui anche il successore Roberto Maroni aveva ricevuto una condanna in primo grado per la vicenda dell’assunzione di una sua ex collaboratrice.

Insomma, pare proprio non esserci pace per i governatori lombardi, visto che il “Celeste” si è visto eseguire un sequestro conservativo per un valore di 5 milioni di euro da parte della Procura regionale della Corte dei Conti. Il tutto collegato all’ormai nota vicenda Maugeri, per il quale Formigoni è già stato condannato in primo grado a 6 anni per corruzione. I pm contabili hanno eseguito anche sequestri conservativi a carico di altri, tra cui Pierangelo Daccò e l’ex assessore Antonio Simone , già condannati pure loro in sede penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA