Coltivazione da 300 kg di canapa       Fratelli patteggiano quattro anni
Capiago Intimiano - La piantagione di canapa nel capannone scoperta dalla Gdf

Coltivazione da 300 kg di canapa
Fratelli patteggiano quattro anni

La piantagione fu trovata nel novembre 2020 in un capannone a Capiago Intimiano. I due, di Carimate, si erano denunciati il giorno successivo

Rischiavano una pena decisamente più pesante, i due fratelli con casa tra Cantù e Carimate comparsi davanti al giudice delle udienze preliminari di Como per rispondere di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, con l’aggravante dell’ingente quantità. Perché, all’interno di un capannone, avevano messo in piedi una semina e raccolta di piante di canapa dal peso lordo di oltre 300 chili. Ma alla fine la Procura ha acconsentito a un patteggiamento più “mite”, dopo che il difensore dei due imputati ha contestato l’aggravante facendo presente come di tutta quella droga solo pochi grammi erano stati sottoposti all’analisi del principio attivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA