Como: «Dobbiamo salvare   i tigli del lungolago»
I tigli lungo la passeggiata: una caratteristica del lungolago cittadino

Como: «Dobbiamo salvare

i tigli del lungolago»

IL’agronomo Vavassori: «Qualcuno ha forse deciso di non curarli più per poi giustificare l’abbattimento?» «Possiamo ancora evitarne la morte, ma bisogna intervenire subito». E il tema finisce in commissione Paesaggio

«I tigli del lungolago stanno morendo, vittime invisibili dell’attuale progetto delle paratie che li ha abbandonati all’incuria. La soluzione non è però l’abbattimento, come qualcuno si auspica, ma un immediato piano di manutenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA