Como, Tasell: «Barche vuote  con disdette fino al 95%   Speriamo negli italiani»
La flotta del Tasell ormeggiata in piazza Cavour: oggi è tutto chiuso

Como, Tasell: «Barche vuote

con disdette fino al 95%

Speriamo negli italiani»

Turismo in ginocchio: niente viaggi sul Lario. Edoardo Grammatica: «Ho qui più di 300 cancellazioni».Per ripartire regole ferree: «Siamo pronti, ma tanti costi»

Un simbolo del lago con le sue barche attraccate da decenni in piazza Cavour. Da sempre il Tasell è la cartina di tornasole del turismo sul Lario: comitive in gita, gruppi “mordi e fuggi”, vip diretti ai grandi alberghi e milionari verso i ristoranti di lusso o le ville esclusive. Gianni Grammatica , per tutti il Tasell, per la prima volta negli ultimi sessant’anni (ne ha 80) non era seduto nel chiosco di piazza Cavour a Pasqua e nel week end del primo maggio, ma chiuso in casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA