Daniela, parte la cura Usa
«Grazie mamma, ma vorrei conoscerti»

Da oggi l’infermiera comasca abbandonata alla nascita inizia la nuova terapia. «In questi giorni emozione e spavento. Il desiderio di incontrarla ora è un vuoto doloroso»

Daniela, parte la cura Usa «Grazie mamma, ma vorrei conoscerti»
Daniela Molinari

«Sono emozionata e un po’ spaventata. Non ringrazierò mai abbastanza la mia mamma per avermi messo in condizione di tentare questa cura, ma sento che mi manca ancora un tassello. Il desiderio di conoscerla, in qualche modo risvegliato in me dalla necessità di sopravvivere, ora è un vuoto doloroso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}