Fermi e Spelzini: «Alto Lago zona gialla»  Ma la Moratti frena: «Contagi in crescita»
Un gruppo di infermiere impegnate nel reparto Covid dell’ospedale di Gravedona durante la prima ondata

Fermi e Spelzini: «Alto Lago zona gialla»

Ma la Moratti frena: «Contagi in crescita»

Il presidente del consiglio regionale e il consigliere regionale Lega: «Pochi casi Covid rispetto a Como»

L’annuncio della fascia “arancione rinforzato” per l’intera provincia di Como ha provocato una sollevazione popolare in Alto Lario. Da Cremia a Sorico sono soltanto tre i casi di positività (su 17 mila abitanti complessivi): due a Domaso e uno a Sorico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA