Gli autisti: «Stop solo agli straordinari»  Ma per l’azienda 41 malati e 13 “no pass”
Tra gli autisti degli autobus comaschi e Asf ormai è scontro totale (Foto by foto Butti)

Gli autisti: «Stop solo agli straordinari»

Ma per l’azienda 41 malati e 13 “no pass”

Nuovo scontro, ieri saltato il 9% delle corse. Asf si dice pronta ad assumere ancora. I lavoratori insistono: «Non siamo fannulloni, rifiutiamo il taglio del 30% sul premio di risultato»

Ormai è battaglia senza quartiere, tra gli autisti del bus e Asf. Da un lato l’azienda snocciola numeri per confermare un incremento anomalo di malattie (ancora ieri, secondo Asf, erano 59 i dipendenti assenti, 41 per malattia, 13 per la mancanza della certificazione vaccinale e cinque per permessi). Dall’altro sindacati e dipendenti smentiscono lo sciopero camuffato e parlano solo di blocco degli straordinari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA