In prima linea al Valduce: «Leggiamo la paura negli occhi dei pazienti»
Tre infermiere in servizio nel nuovo reparto Covid dell’ospedale Valduce, che ospita in totale 28 pazienti

In prima linea al Valduce: «Leggiamo
la paura negli occhi dei pazienti»

La caposala del reparto Covid al Valduce: «Sembra di essere finiti in un film di fantascienza - Molte persone ricoverate peggiorano all’improvviso»

«A volte sembra di essere finiti in un film di fantascienza. A combattere un virus fantasma e cercando, allo stesso tempo, di rassicurare, per quanto possibile, i pazienti terrorizzati». Elena Berenato , caposala del neonato reparto Covid al Valduce, ricavato all’interno della neurologia dell’ospedale di via Dante, parla veloce. Come a far intendere che di tempo non ce n’è e che bisogna fare in fretta. Ma non una parola è buttata lì a caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA