Morto mentre scalava con il nipote  Non si sa ancora la data dei funerali
Flavio Corengia, volto notissimo in città, è rimasto vittima di una caduta mentre arrampicava in Valmasino

Morto mentre scalava con il nipote

Non si sa ancora la data dei funerali

Como: la Procura di Sondrio non ha ancora concesso il nulla osta alla sepoltura di Flavio Corengia

Non è ancora stato dato il nullaosta alla sepoltura di Flavio Corengia , 73 anni, l’ex parrucchiere del borgo di Sant’Agostino precipitato mercoledì mattina dal Sasso Remenno, in Valmasino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA