Passante ustionato dalla buca  L’imbarazzo di Comocalor
I giardinetti di via Roncoroni transennati dopo l’incidente a un pensionato

Passante ustionato dalla buca

L’imbarazzo di Comocalor

Dalle famiglie al freddo e senz’acqua al pensionato ustionato

Il presidente: «Forte rammarico, programmati nuovi interventi»

Due mesi infernali per Comocalor, la società che gestisce il teleriscaldamento. Guasti a ripetizione, proteste per famiglie al freddo e senz’acqua calda fino ad arrivare al pensionato a spasso con il suo cane ai giardinetti di via Roncoroni e finito in ospedale a causa di un’ustione al piede. Il terreno su cui camminava ha infatti ceduto e si è ritrovato con il piede nell’acqua bollente derivante da tubazioni del teleriscaldamento.

Una scia di guai

«Esprimo forte rammarico per quanto accaduto - ha detto ieri il presidente della società Andrea Bernasconi - e sono contento di sapere che il danno riportato non sia così grave come potesse sembrare in un primo momento». L’uomo, a quanto risulta, è stato dimesso ma saranno necessari ulteriori accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA