Personale no vax in casa di riposo  A Cantù: «Pronti alle sospensioni»

Personale no vax in casa di riposo

A Cantù: «Pronti alle sospensioni»

Sono cinque i dipendenti non vaccinati, ai quali è stato chiesto un ripensamento - Ats è intervenuta e il presidente della casa di riposo conferma che seguirà la linea dura

C’è chi, tra coloro che non vogliono - o non possono, secondo quanto affermato - essere vaccinati, ha avuto infine un ripensamento, e si sottoporrà alla profilassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA