Pfizer, scarseggiano le dosi di vaccino  L’ipotesi: il richiamo si fa con Moderna
Scarseggiano le scorte di vaccini Pfizer

Pfizer, scarseggiano le dosi di vaccino

L’ipotesi: il richiamo si fa con Moderna

Regione Lombardia ha chiesto il via libera all’Agenzia italiana del farmaco - Il timore è quello di dover sospendere la campagna. Rinvii in massa verso la fine di luglio

Como

Pochi vaccini, la Lombardia vuole fare le seconde dosi di Pfizer con Moderna. Negli ultimi giorni, ma anche nelle prossime settimane, si stima un calo rilevante delle forniture vaccinali sul nostro territorio. Tant’è vero che l’unità di crisi regionale si appresta a chiedere all’Agenzia italiana del farmaco, e dunque ai vertici governativi, di poter utilizzare per i richiami già in calendario con Pfizer l’altro vaccino statunitense costruito con la stessa tecnologia ad MRna Moderna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA