Superiori, zero contagi  E l’addio ai doppi turni  potrà essere anticipato
Studenti in classe con la mascherina in una scuola superiore comasca

Superiori, zero contagi

E l’addio ai doppi turni

potrà essere anticipato

Scuola a Como: positivi ai minimi termini tra gli studenti in città. Setificio, Giovio, Caio Plinio e Volta senza quarantene. Le famiglie insistono: si torni all’ingresso alle 8 per tutti

A un mese dall’inizio delle lezioni, i contagi fra gli studenti delle superiori cittadine sono al minimo.

Tutta un’altra storia rispetto allo scorso anno, quando a ottobre era cominciato a salire il numero di classi in quarantena. Oggi, negli istituti comaschi più numerosi, il numero di studenti positivi o di classi a distanza è zero. Al Setificio, per esempio, nessun alunno e nessuna sezione è a casa per via del Covid. Stessa situazione al Giovio e alla Magistri, dove c’è solo uno studente in quarantena perché contatto stretto di famigliare positivo. Alla Da Vinci Ripamonti, c’è un ragazzo contagiato, ma nessuna classe in quarantena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA