Frontalieri oltre 70mila, ma tanti precari
Tre mesi fa il dato era pari a 69.288, ora sono saliti a 70.078

Frontalieri oltre 70mila, ma tanti precari

La crescita dell’1,1% consente di sfondare la quota simbolica, ma gli esperti mettono in guardia per il 2021. Puglia (sindacato Ocst): «Non farsi ingannare dai dati, ci sono impieghi a tempo e le aziende hanno avuto benefit»

Anche nel terzo trimestre dell’anno i frontalieri impiegati in Canton Ticino e in Svizzera hanno retto l’urto della crisi economica, diretta conseguenza di quella sanitaria in atto ormai da inizio marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA