Superbonus 110%  Anche i frontalieri  ne hanno diritto
Sono circa 30mila i lavoratori italiani occupati in Canton Ticino

Superbonus 110%

Anche i frontalieri

ne hanno diritto

La precisazione dell’Agenzia delle Entrate sul caso di un lavoratore, proprietario dell’immobile. Due opzioni: sconto in fattura o cessione del credito

Prendendo alla lettera il provvedimento che introduce il bonus fiscale del 110% per le ristrutturazioni edilizie e per le opere di riqualificazione energetica degli edifici, i lavoratori frontalieri sembrerebbero esclusi dal beneficio. Infatti, avere un imponibile in Italia è un presupposto per ottenere il vantaggio fiscale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA