Cinghiale contro ambulanza: paura sulla Arosio-Canzo

Castelmarte Il mezzo del Lariosoccorso ha portato a termine l’emergenza: «È spuntato all’improvviso. Per fortuna non ci ha provocato grossi danni»

Cinghiale contro ambulanza: paura sulla Arosio-Canzo
L’ambulanza del Lariosoccorso danneggiata dall’impatto con i cinghiali

Gli animali selvatici sulle strade sono un grosso problema per automobilisti e motociclisti, ma lo stanno diventando anche per i mezzi di soccorso.

Una decina di giorni fa un’ambulanza del Lariosoccorso si è scontrata con un cinghiale sulla provinciale Arosio-Canzo, vicino alla stazione di Castelmarte: i danni sono fortunatamente contenuti. Pochi giorni prima un’ambulanza della Croce Rossa di Menaggio si è scontrata con un cervo a Grandola ed Uniti.

«Il nostro mezzo - racconta Michele Gaffuri del consiglio direttivo del Lariosoccorso - è rimasto coinvolto in uno scontro con un cinghiale una decina di giorni fa. Erano da poco passate le sei di mattina, l’ambulanza stava percorrendo l’Arosio-Canzo per un servizio d’emergenza quando un cinghiale è saltato fuori da dietro un muretto e ha colpito la fiancata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA