Autostrade
La rivincita
di Toninelli

Autostrade La rivincita di Toninelli

Angela Merkel ha detto ai giornalisti, al termine del vertice italo-tedesco con Giuseppe Conte, che è “curiosa di vedere come andrà a finire il Consiglio dei Ministri di oggi” durante il quale il governo discuterà il “caso Autostrade”. E non è soltanto una curiosità generica quella della Cancelliera: ASPI, la società autostradale controllata dalla famiglia Benetton, ha tra i suoi azionisti più importanti anche gruppi assicurativi e investitori tedeschi.

In realtà, questo “giallo” sembra che stia per volgere al termine. E, a quel che si capisce fino a questo momento, potremmo dire con una battuta che sta vincendo Toninelli. Ricorderete l’ex ministro grillino dei Trasporti che si trovò a fronteggiare il crollo del Ponte Morandi e che dal primo momento tuonò contro la Società Autostrade e soprattutto contro Benetton, promettendo la revoca immediata dalla concessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}