Vaccini, adesso è caos completo
Al Sant’Anna 16 convocati su 700

Ennesimo disastro nella gestione degli sms da parte della Regione Lombardia - Asst telefona a più candidati possibile, con il tam tam social parte il “fai da te” per gli insegnanti

Vaccini, adesso è caos completo Al Sant’Anna 16 convocati su 700
Como disguidi nelle convocazioni all'ospedale Sant'Anna per le vaccinazioni

La campagna vaccinale è allo sbando. Saltano le convocazioni e tra i docenti scatta la corsa a chiamare i colleghi per conquistarsi una dose.

Aria, l’azienda regionale per l’innovazione, ieri ha convocato per errore solo 16 dei 700 insegnanti attesi per la vaccinazione con AstraZeneca in via Napoleona. Senza l’elenco dei nomi l’Asst Lariana ha così iniziato a chiamare al telefono altri aventi diritto per non sprecare le dosi e la giornata di lavoro. Si è poi scatenato un tam tam tra docenti e scuole che ha portato un gran numero di maestre e bidelle ad auto candidarsi senza appuntamento al vecchio ospedale. Tanto che alla fine l’ex azienda ospedaliera ha respinto le persone che si sono presentate spontaneamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}