Ats perde il tampone della bimba disabile
«E nessuno risponde da due settimane»

La minore ha fatto il test il 27 agosto, da quel momento non si è più saputo nulla - Le autorità si negano alla madre e senza il referto la piccola non può tornare al centro diurno

Ats perde il tampone della bimba disabile «E nessuno risponde da due settimane»
Il tampone per il Covdi di una bimba disabile è scomparso

Due settimane di attesa per conoscere l’esito del tampone della figlia disabile e, quando pretende risposte, si scontra contro il muro di gomma di Ats Insubria.

Nuovo pasticcio sul fronte tamponi. Questa volta la vittima è una bambina disabile alla quale è stato imposto di fare il tampone per rientrare al centro diurno, anche in vista della ripresa delle lezioni. Da 14 giorni dopo l’esito non è arrivato e all’Ats Insubria nessuno fornisce informazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}