I volontari “scioperano” e attaccano
«Il Comune lascia la città nel degrado»

Per la prima volta dopo anni si fermano gli stakanovisti di “Per Como pulita” - «Il motivo? Siamo stufi dell’assenza di collaborazione da parte dell’amministrazione»

I volontari “scioperano” e attaccano «Il Comune lascia la città nel degrado»
I volontari di “Per Como pulita al lavoro”

Como

I volontari dell’associazione “Per Como Pulita” incrociano le braccia: «Il Comune non fa la sua parte». Domenica prossima, si legge sul profilo Facebook del gruppo che da anni combatte contro scritte sui muri e contro l’abbandono di angoli di città, «per la prima volta dalla fondazione e quindi dal 2013 i nostri volontari hanno deciso di non effettuare operazioni di pulizia. Un’associazione di volontari come la nostra dovrebbe affiancare e sopperire alle fisiologiche carenze gestionali della propria città. Non sostituirsi a chi ne ha il compito ed è per questo retribuito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}