In arrivo i soldi del Pnrr ma il territorio si è mosso in ritardo: peggio di Como fa soltanto Monza

Il monitoraggio Siamo tra le province che hanno ottenuto meno fondi, a livello regionale. Dalle scuole alla sanità al trasporto pubblico: in provincia attesi dall’Ue 177 milioni di euro

In arrivo i soldi del Pnrr ma il territorio si è mosso in ritardo: peggio di Como fa soltanto Monza

Sul Pnrr peggio di noi in Lombardia fa soltanto Monza: un bresciano incassa quasi tre volte più di un comasco, un valtellinese quasi due volte e mezzo, ci bagnano il naso anche i lecchesi.

Già dalle prime fasi del Piano nazionale di ripresa e resilienza il territorio è partito in ritardo, con il passare dei mesi gli equilibri non sembrano cambiare. Sia chiaro, grazie al Pnrr stanno arrivando comunque risorse davvero ingenti, in termini assoluti 177.525.864 milioni di euro per la provincia di Como. Se si guarda però al numero degli abitanti residenti, il Comasco è in svantaggio in confronto alle altre province lombarde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA