La lunga crisi del Pronto soccorso a Como: promesse dal governo ma i problemi restano

Lo scandalo Parlano i sottosegretari Butti e Molteni: «Subito più fondi, è almeno un primo passo concreto. Aspettative alte, giustamente, ma bisogna fare meglio»

La lunga crisi del Pronto soccorso a Como: promesse dal governo ma i problemi restano
Pazienti al Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna
(Foto di archivio)

Sui gravi problemi del Pronto soccorso del Sant’Anna il governo promette impegno, ma il cambio di rotta non arriverà a breve.

Da tempo il reparto di emergenza di San Fermo è in crisi, lo testimoniano decine di segnalazione da parte dei cittadini. Anche la direzione ospedaliera ha confermato le difficoltà e teme che nel prossimo futuro le cose possano persino peggiorare. Mancano i posti letto per ricoverare i pazienti, che restano in attesa a lungo sulle barelle. Dalla Regione, interpellata anche ieri, non arrivano risposte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA