Lesioni, violenza e tentata estorsione. Due anni e 11 mesi all’ex farmacista di Lora

Tribunale Si è concluso con una condanna il processo nei confronti di Marco Arrighi

Lesioni, violenza e tentata estorsione. Due anni e 11 mesi all’ex farmacista di Lora

Due anni e 11 mesi di condanna. Una provvisionale per la vittima quantificata in 10mila euro, in attesa di una futura definizione della vicenda in sede civile. L’ex farmacista di Lora, Marco Arrighi, molto noto in città proprio per la sua attività, è stato condannato ieri poco dopo mezzogiorno dal giudice monocratico Emanuele Quadraccia che ha accolto quella che era stata la ricostruzione della pubblica accusa, con il pm Alessandra Bellù che al termine della propria requisitoria aveva invocato una condanna solo di poco più altra, 3 anni. Le motivazioni della decisione saranno rese note entro trenta giorni. Si è conclusa così una vicenda che si trascinava da anni, che ha vissuto attimi di tensione sia nelle testimonianze sia nel corso delle arringhe delle parti, con le posizioni di difesa e parte civile nettamente all’opposto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True