Montava le luminarie senza il Green pass
Multe dopo la denuncia dei carabinieri

L’azienda nel frattempo si mette in regola dopo le sanzioni di sabato di carabinieri e ispettorato Nil e finanza chiudono due locali per le norme Covid

Montava le luminarie senza il Green pass Multe dopo la denuncia dei carabinieri
Dopo la sanzione, l’impresa si è messa in regola: due addetti per ogni scala per montare le luminarie
(Foto di butti)

Como

Due lavoratori per ogni scala. Uno in alto ad attaccare le luminarie. L’altro in basso e tenere ferma la scala stessa. A parte l’assenza di caschetti protettivi, l’impresa incaricata dal Comune di Como di installare - in ritardo, peraltro - le illuminazioni di Natale si è messa in regola con le norme contro gli infortuni. E lo ha fatto dopo che i carabinieri del Nil (Nucleo ispettorato del lavoro) e gli ispettori del lavoro stessi, nella giornata di domenica, hanno sanzionato il titolare della ditta di impiantistica Seghieri di Milano per carenze in materia di sicurezza e sospeso l’attività stessa (ripresa regolarmente solo nella giornata di martedì).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}