Quei comaschi ostaggi di droga e degrado

Piazza della Tessitrice Intervento della polizia locale: denunciato un uomo trovato con 40 grammi di marijuana e un residente denuncia: «Ogni sera c’è gente che bivacca e fa schiamazzi. Ormai la zona è diventata invivibile»

Quei comaschi ostaggi di droga e degrado
Rifiuti abbandonati ovunque e pavimentazione saltata: le foto denuncia dei residenti

Sabato scorso, saputo dell’incontro convocato dal neosindaco Rapinese in via Boldoni per festeggiare la vittoria al ballottaggio, hanno deciso che dovevano esserci anche loro. E così si sono presentati in centro, hanno stretto la mano al nuovo primo cittadino e a lui hanno detto: «In piazza della Tessitrice la situazione ormai è diventata invivibile... per favore intervenga».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True