Scuole a Como, lavori in ritardo
Ma il Comune: «Ce la faremo»

Palazzo Cernezzi aveva programmato 400mila euro di progetti, dagli asili alle medie - A meno di venti giorni dal via molti interventi non sono neppure iniziati. «Ripresa non a rischio»

Scuole a Como, lavori in ritardo Ma il Comune: «Ce la faremo»
La scuola di via Fiume, una tra quelle in cui è in corso un intervento del Comune
(Foto di Andrea Butti)

Nonostante manchino meno due settimane all’inizio della scuola dell’infanzia, e una ventina di giorni per le elementari e le medie, alcuni lavori previsti negli istituti non sono ancora partiti.

A metà luglio, la giunta aveva approvato numerosi interventi per adeguare spazi e aule negli otto istituti comprensivi cittadini, in previsione delle misure anti Covid da adottare. Cifra totale: 400mila euro da fondi governativi. Eppure al momento, non si registra nessun lavoro all’asilo di via Mirabello, dove era prevista la suddivisione delle aule con pannelli idonei e scorrevoli, né alle elementari di via Acquanera, in cui si dovrà adeguare uno spazio al piano terra, rendendolo utilizzabile anche per la didattica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}