Sono partiti da Como per raggiungere il Qatar in bici: 6.200 km tra Iran, Armenia, Georgia e Turchia

L’impresa Sul lago lo scorso aprile i tre amici argentini avevano deciso di pedalare fino alla meta mondiale

Sono partiti da Como per raggiungere il Qatar in bici: 6.200 km tra Iran, Armenia, Georgia e Turchia
Franco Bussi, Nicolàs Arce e Bernard Costamagno

Ad aprile tre ragazzi argentini in vacanza a Como sono saliti in bicicletta alla volta del Qatar per vedere giocare Leo Messi.

Dopo aver percorso 6.200 chilometri attraversando nove Paesi diversi Franco Bussi, Nicolás Arce e Bernard Costamagno sono riusciti a vedere le partite del mondiale festeggiando la vittoria della loro nazionale.

«Sono amici di famiglia – racconta Franco Passalaqua, comasco di origine argentina – figli di amici dei miei genitori, da sempre. Erano qui a Como questa primavera, ma hanno deciso di partire per questa avventura, questa impresa del tutto inaspettata. Li abbiamo aiutati più che volentieri, trovando per loro le biciclette e l’attrezzatura adatta al viaggio. E poi li abbiamo salutati con la promessa di risentirci ai Mondiali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA