Sui fondi europei Como rischia grosso, ballano 34 milioni

Dopo la crisi Il presidente di Anci Lombardia avverte: «Trattative con l’Ue che vanno chiuse entro ottobre». Più tranquillo sul Pnrr: «Avanti, pericoli dopo il voto»

Sui fondi europei Como rischia grosso, ballano 34 milioni
Mauro Guerra, presidente di Anci Lombardia

Sul tavolo della crisi di Governo non ci sono solo i fondi del Pnrr ma anche quelli dell’Unione europea per lo sviluppo delle aree rurali, tra queste due aree montane comasche e una lecchese alle quali potrebbero essere assegnati ben 17 milioni di euro ciascuna.

La finestra temporale, oltre alla determinazione politica, per concludere gli accordi, ottenere l’assegnazione e avviare la programmazione si è fatta ora molto sottile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True