Villa Geno, annega davanti alla moglie e al figlio

La tragedia Turista neozelandese di 64 anni si è tuffato nonostante non sapesse nuotare bene e soffrisse di cuore. Il bagnino del Lido è intervenuto subito per cercare di salvarlo: «Con questo caldo tante alghe, impossibile vederlo»

00:52

«Alessandro si è subito tuffato, quando ha capito cosa poteva essere successo. Ma con questo caldo, l’acqua è verde per colpa delle alghe. E non si vede nulla. La cosa che davvero mi fa impazzire, è che lo hanno trovato proprio nel punto dove avevamo detto che si trovava. Se solo la visibilità fosse stata migliore...».

Marco Evangelista, il gestore del Lido di Villa Geno, non si dà pace, mentre gli agenti della Questura e della polizia locale terminano di riempire i verbali di chi, ieri pomeriggio, ha assistito impotente all’annegamento di un turista neozelandese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True