Problemi simili, stesse idee: ecco i progetti Interreg che “uniscono” i confini

La storia Uno strumento messo in campo nel 1990 dall’Unione Europea consente di finanziare interventi specifici, dalla salute fino ai trasporti

Problemi simili, stesse idee: ecco i progetti Interreg che “uniscono” i confini
Anche la tutela della natura tra gli obiettivi Interreg

Quando si dice cooperazione transfrontaliera non si può fare a meno di considerare i progetti Interreg. Interreg è uno strumento che l’Unione Europea ha messo in campo per la prima volta nel 1990 per favorire la cooperazione transfrontaliera e lo fa ancora oggi finanziando progetti.

La missione di questo strumento è quella di far fronte comune e compatto agli impegni che i territori di confine si trovano a dover affrontare, e risolvere, in modo congiunto. Alcuni degli ambiti dei lavori che vengono analizzati e, nel caso, finanziati sono: la salute, l’ambiente, la ricerca, l’istruzione, i trasporti, l’energia sostenibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA